YearBook 2020

464
visualizzazioni

Uscirà verso metà settembre lo YearBook 2020: 352 pagine, 150 fotografie, una
cinquantina di illustrazioni, 95 diagrammi posizionali.

In questo volume:

  • la vittoria della Coppa Europa postale e la visita dal Papa;
  • altri risultati della nostra squadra nazionale, con la partita (commentata) Crielesi-Chaika, decisiva nel match con l’Ucraina per il passaggio del turno nella coppa Europa in corso;
  • Costantino Delizia Campione d’Europa;
  • Tiziano Mosconi e Gaetano Laghetti Campioni d’Italia (67° e 68°);
  • Mauro Celestini Campione Magistrale;
  • Coppa Lampo a Sandro Necchi;
  • Mario Cortigiani e Raffaele Petruzzelli Campioni Seniores;
  • il Campionato Femminile a due giovanissime: Carlotta Secondi e Sharon Glover;
  • tutte le classifiche con molte foto dei vincitori anche dei tornei minori;
  • Il ricordo di Lucio Mauro e Giovanni Basletta;
  • tutti i risultati dei match con Galles, USA e Panama;
  • il primo album di 18 figurine dedicato al match con gli USA;
  • un bellissimo capitolo dedicato agli ultimi 4 Campioni di Cuba in cui c’è di tutto, dal campione cubano per corrispondenza e il suo servizio fotografico da fotomodello, all’articolo sul drammatico “periodo speciale” vissuto da Cuba dopo la dissoluzione dell’Unione Sovietica,
  • l’11° Campionato di Russia con tre partite commentate di altissimo livello disputate dai primi tre classificati;
  • la paperata illustrata dal cartoonist Massimo Ciotoli;
  • l’elenco completo dei 2.222 partecipanti (italiani e tedeschi) tuttora registrati nel Guinness dei primati per il match con più giocatori;
  • mega capitolo dedicato al GM Massimo De Blasio, compresa una parte storica dedicata alla conquista della 4° Coppa Latina Europa-America da parte della nostra nazionale (2000-2002),
  • 52 foto del Congresso di Vilnius, soprattutto della cerimonia di premiazione.
  • Per l’ormai tradizionale sezione di “Scacchi & Arte” presentiamo l’artista Rossano Massaccesi, in arte “Ulisse”;
  • Quindi “Ricordi di gioventù” di Adolivio Capece con il suo primo torneo di scacchi disputato (ed era per corrispondenza, solo dopo ha esordito a tavolino);
  • segue la storia del Campionati Italiani ASI (equiparati ai campionati ASIGC nel periodo 1971-2000);
  • la storia dei Campionati Italiani Femminili ASIGC, tutti quelli antecedenti il 2010 e quindi non apparsi nello Yearbook;
  • l’Attività Internazionale con le classifiche dei tornei con italiani;
  • per concludere con il solito elenco dei giocatori in attività, con tutti i dati come l’anno scorso, quindi comprese le mezze norme ICCF conquistate.

La parte storica ha 5 capitoli uno più interessante dell’altro, tutti inediti:

  • di Riccardo Moneta, i pionieri degli scacchi: Napoleon Marache, Daniel Fiske e Miron Hazeltine;
  • di Roberto Cassano, 1859, la Rivista degli Scacchi;
  • di Adolivio Capece, Scacchista, anche per corrispondenza, Carlo Perlasca, il papà di Giorgio;
  • di Fabio Colombo, Rudolf Charousek, una cometa negli scacchi per corrispondenza;
  • di Fabio Colombo, Klaus Junge: sieg heil!

 

CONDIVIDI