L’Italia domina il match a squadre tra i detenuti di Spoleto e Chicago

242
visualizzazioni

Si è concluso il 21 luglio 2019 il match a squadre dedicato completamente al sociale. Incontro che vede sfidarsi i detenuti del carcere di massima sicurezza di Spoleto (PG – UMB) con quelli di Chicago (USA).

A darne notizia è il capitano e istruttore della squadra, FT Mirko Trasciatti che tramite un post su facebook, da notizia di uno splendido 10 a 0 per la squadra italiana.

Di seguito il link per visualizzare tabellone e partite dell’evento.

Crosstable

Foto di Alessio Vissani, Torneo a variazioni Elo FIDE Standard, 13-15 dicembre 2018)

“Grazie agli scacchi ho temprato il mio carattere, perché questo gioco ci insegna ad essere obiettivi. Non si può diventare un Grande Maestro se non si impara a conoscere i propri errori ed i propri punti deboli, così come nella vita.”
(A.Alechin)

(Mirko Trasciatti)

Nato a Bologna nel 1990 ottiene il suo primo titolo da istruttore di scacchi nel 2011. Nel 2012 diventa Arbitro FSI di scacchi. Nel 2019 ottiene il titolo di FIDE Trainer e tutte le norme richieste da Arbitro FIDE. Attualmente Maestro Nazionale per Corrispondenza e Candidato Maestro a tavolino è specializzato nell’arte dell’insegnamento ai giovani e nel sociale.

CONDIVIDI