Informativa Privacy

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.Lgs. 196/2003

La presente informativa è resa ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 in materia di trattamento dei dati personali. Tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della sua riservatezza e dei suoi diritti.Ai sensi dell’articolo 13 del D. Lgs. n.196/2003, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:I dati da Lei forniti verranno trattati esclusivamente allo scopo di iscriverla all’A.S.I.G.C.  Associazione Scacchistica Italiana Giocatori per Corrispondenza), di consentire la sua partecipazione ai tornei di scacchi per corrispondenza, in ambito nazionale ed internazionale, la sua partecipazione alle attività sociali e di usufruire dei servizi offerti dall’ASIGC.

A tal fine, potrà ricevere, tramite posta ordinaria e/o posta elettronica, comunicazioni inerenti l’attività agonistica nazionale ed internazionale, le attività sociali e i servizi offerti. Il trattamento sarà effettuato con modalità manuali e informatiche.

I dati a Lei richiesti sono: Cognome e Nome, Luogo e Data di Nascita, indirizzo postale, indirizzo e-mail. Il conferimento dei dati è obbligatorio al fine dell’iscrizione all’ASIGC e il suo eventuale rifiuto di fornire tali dati può comportare l’impossibilità di iscriversi all’ASIGC e/o a partecipare ad alcune tipologie di tornei o ad altri aspetti dell’attività sociale.

Le potrà essere richiesto un recapito telefonico, al solo fine di comunicazioni urgenti inerenti agli scopi dell’ASIGC. Il conferimento di questo dato NON è obbligatorio. L’eventuale numero di telefono NON verrà comunicato a terzi e NON verrà pubblicato né diffuso in alcun modo.

Il suo indirizzo postale NON verrà comunicato a terzi e NON verrà pubblicato né diffuso in altro modo, con l’eccezione della sua eventuale iscrizione a tornei postali internazionali ICCF (International Correspondence Chess Federation), per i quali sarà necessario comunicarlo all’ICCF. L’informativa privacy dell’ICCF è consultabile qui.

Il suo nominativo con gli altri dati necessari (ed es: indirizzo e-mail) potrà essere comunicato all’ICCF. Il suo nominativo potrà essere oggetto di diffusione in relazione ai tornei in cui Lei ha partecipato, partecipa, o parteciperà. Il suo nominativo e la località/provincia di residenza potranno essere oggetto di diffusione nell’Organo Ufficiale dell’Associazione.

Il Titolare del trattamento dati è l’Associazione Scacchistica Italiana Giocatori per Corrispondenza – Roma. L’ASIGC è stata designata Responsabile del trattamento ai sensi dell’articolo 29 del Codice in materia di protezione dei dati personali. I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito sono curati solo da personale incaricato del trattamento.

Per ulterioni informazioni e/o Sue comunicazioni scrivere e-mail ai seguenti indirizzi:

In ogni momento potrà esercitare i Suoi diritti nei confronti del Titolare del trattamento, ai sensi dell’art.7 del D.lgs.196/2003, che per Sua comodità riproduciamo integralmente:

Decreto Legislativo n.196/2003,
Art. 7 – Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

  1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
    1. dell’origine dei dati personali;
    2. delle finalità e modalità del trattamento;
    3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
    4. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
    5. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  3. L’interessato ha diritto di ottenere:
    1. l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
    2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    3. l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
    1. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
    2. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.